• Home
  • Journal
  • Homo Faber, la prima grande esposizione a Venezia sulla maestria artigiana d'Europa

Homo Faber, la prima grande esposizione a Venezia sulla maestria artigiana d'Europa

22.10.2018

Venezia, 14 - 30 Sett. 2018

Dal 14 al 30 settembre 2018, è andato in scena a Venezia, alla Michelangelo Foundation, Homo Faber, l’inedito evento culturale di rilevanza internazionale atto a promuovere i mestieri d’arte in Europa e a porre l’attenzione sul singolare patrimonio di competenze umane e sul “saper fare”.

La splendida cornice della Fondazione Giorgio Cini nell’isola di San Giorgio ha ospitato 16 tappe tematiche, ognuna delle quali ha esplorato una dimensione diversa dell’artigianato artistico e riscoperto le bellezze del “fatto a mano”.

21 maestri d’arte ci hanno fatto assaporare lo spirito creativo dei loro vetri, ceramiche, pizzi e broccati. Dalle ricamatrici del lino di Madeira all’incisione di pietre dure di Cartier, dall’incastonatura di gemme di Van Cleef & Arpels ai nasi che creano profumi per Aquaflor, fino ai tessitori di tappeti Aubusson di Robert Four: sono solo una parte del talento manuale rappresentato nel palcoscenico di Homo Faber. Attraverso dimostrazioni dal vivo e con l’ausilio delle tecnologie più avanzate, i 62.500 visitatori si sono addentrati in un viaggio alla scoperta dei maestri d’arte e delle loro competenze e hanno avuto la possibilità di toccarle con mano.