• Home
  • Journal
  • Il Teatro Olimpico di Vicenza, una delle nostre fonti di ispirazione

Il Teatro Olimpico di Vicenza, una delle nostre fonti di ispirazione

20.06.2018

Zanetti 1965 nasce a Vicenza, una città ricca d’arte e cultura che ci immerge in un’atmosfera rinascimentale unica nel suo genere. Il centro storico ci incanta con le numerose bellezze architettoniche che ne sono protagoniste, tra cui spiccano i grandi capolavori di Andrea Palladio. Orgogliosi delle nostre origini, con la nostra terra condividiamo l’amore per l’arte e la cultura e ogni giorno cerchiamo di rendere omaggio al suo spirito e alla sua bellezza attraverso le nostre creazioni.

Il teatro Olimpico di Vicenza, un incontro fra tradizione e innovazione

A rendere unica Vicenza contribuisce il celebre Teatro Olimpico del Palladio, iniziato nel 1580 dall’architetto padovano e diventato nel tempo uno dei simboli più caratteristici della città. Il progetto dell’artista ricostruisce l’antico teatro mantenendone gli elementi classici, ma al contempo trasportandoli in un contesto moderno e innovativo. Per la prima volta, infatti, il teatro romano, storicamente all’aperto, viene portato all’interno di uno spazio chiuso, in cui è possibile creare giochi di prospettive e aprire le porte al moderno concetto di dinamismo spaziale. Questo edificio è il più antico teatro coperto in muratura al mondo e ancora oggi il pubblico assiste ad ogni spettacolo rivivendo le emozioni che animavano lo stesso luogo più di quattrocento anni fa.

Zanetti 1965, una storia d’arte e di passione

In un contesto in cui si respira la bellezza di un passato illustre, costruiamo il nostro futuro a partire dal nostro passato. Ricerchiamo l’innovazione a partire dalla tradizione, aggiungendo un tocco di attualità ai capi classici più amati, prima fra tutti, la camicia. La nostra passione è far rivivere con le nostre creazioni le stesse emozioni che ci guidano dal 1965.