• Home
  • Journal
  • Camicia a tinta unita o a fantasia? Questione di stile

Camicia a tinta unita o a fantasia? Questione di stile

17.10.2019

Scegliere cosa indossare non è mai facile per una donna: se parliamo di camicia, esistono i modelli a tinta unita, con colori sempre nuovi, e quelli a fantasia che negli ultimi anni stanno spopolando. Spaziano da semplici micro-pattern a motivi geometrici più complessi o a colorate fantasie floreali.
Quale scegliere?

Camicie tinta unita
La camicia bianca è un classico senza tempo che ci permette di essere sempre eleganti e adatte ad ogni occasione: Audrey Hepburn, simbolo di eleganza e charme, ci ha mostrato le sue infinite varianti e possibilità di abbinamento.
Anche se è il colore più indossato, il bianco non è la sola variante di camicia a tinta unita: i toni del pastello ad esempio, sono perfetti per creare un look glamour e delicato; mentre le camicie con colori accesi sono adatte per un outfit casual-chic, da portare abbinate ad un paio di pantaloni skinny dalla tonalità scura, oppure inserite all’interno di gonna e pantapalazzo per uno stile sofisticato.



Camicie con fantasia
In questo Autunno-Inverno 2019/20 non bisogna sottovalutare la potenza della camicia in fantasia: a motivi geometrici, righe e pois; ma non solo... anche con richiami paisley, stampe floreali e pattern delicati.
Consigliamo di abbinare le diverse fantasie ad accessori dorati o argentati, per creare uno stile impeccabile e formale per i meeting di lavoro ma, allo stesso tempo, glamour e di tendenza per un incontro fuori dall’ufficio. Eppure, queste stesse fantasie possono assumere un twist più disinvolto ideale per il tempo libero se abbinate ad un paio di anfibi ed un mom jeans con risvoltini.