• Home
  • Journal
  • I 5 suggerimenti per stirare la tua camicia donna

I 5 suggerimenti per stirare la tua camicia donna

09.01.2019

La camicia è un capo completo e raffinato, adatto ad ogni look, sia esso casual, elegante o sportivo. Con questa premessa anche uno dei passaggi più tediosi di preparazione della camicia, la stiratura, risulterà più leggera.

Stirare la camicia è un’attività che spesso spaventa molti di noi perché ritenuta estremamente lunga e complessa, in realtà è più semplice di quello che sembra e in questo articolo vogliamo darti 5 utili suggerimenti per valorizzare al meglio ogni sua piega.

Per facilitare la stiratura eccoti un piccolo segreto: una volta lavata la camicia scuotila e appiattiscila con le mani successivamente appendila ad una gruccia, allacciando il primo bottone del colletto. Il peso della camicia bagnata aiuterà a stendere già il tessuto rendendo meno difficoltose le fasi successive.

Una volta asciugata la camicia passa alla vera e propria stiratura, nel preparare il ferro da stiro presta attenzione sia alla temperatura indicata sull’etichetta del tuo capo che al tessuto che la compone. Fatti aiutare dal vapore, il miglior alleato per combattere le pieghe.

5 suggerimenti per una stiratura perfetta:

1. Inizia dal colletto della camicia: appoggialo appiattito sull’asse da stiro e stiralo in entrambi i versi, partendo dalle punte per evitare si inarchi.

2. Stira la parte alta della camicia, le spalle, inserendo sia quella destra che quella sinistra sulla punta dell’asse e passando per ognuna il ferro sopra.

3. Per i polsini e le maniche vale la stessa regola del colletto quindi: appiattiscile sull’asse da stiro e procedi alla stiratura in entrambi i lati. Per una stiratura perfetta fai scorrere il ferro in una sola direzione, opposta rispetto al punto in cui tieni ferma la camicia, così da distendere le pieghe.

4. Il corpo della camicia va appoggiato sulla parte più larga dell’asse. Procedi con la stiratura partendo del fronte con i bottoni, stirando dal basso verso il colletto. Fai attenzione a non schiacciare le pieghe e le grinze e poi ripeti l’operazione nel lato interno della camicia.

5. Per finire tocca al lato posteriore della camicia, la schiena, una volta fatto il lato anteriore della camicia ruotala e stira il lato posteriore, cominciando dal basso e muovendoti verso il colletto.

Ora che la camicia è stirata per evitare la formazione di pieghe ti suggeriamo di appenderla ad una gruccia, chiudendo il primo e il terzo bottone.

La camicia è un must-have irrinunciabile dei nostri guardaroba e per noi di Zanetti 1965 è ciò da cui tutto ha inizio, dedicarsi alla stiratura seguendo step by step questi 5 suggerimenti ti aiuterà ad affrontare questa fase talvolta complessa di preparazione del capo e godere poi al massimo della classe ed eleganza che sa regalare ai tuoi outfit.