• Home
  • Journal
  • Stampe Liberty: come abbinarle con eleganza

Stampe Liberty: come abbinarle con eleganza

17.05.2018

Le stampe Liberty accompagnano da sempre le creazioni nate all’interno di Zanetti 1965.

La loro storia inizia nella seconda metà dell’800, quando William Morris, pittore e designer oltre che editore e poeta, realizza straordinarie disegnature per carta da parati dal gusto raffinatissimo e tipicamente preraffaellita. Tali creazioni vengono date in concessione su licenza alla Sanderson and Sons and Liberty di Londra, che inizia a stamparle anche sui tessuti che ancora oggi possiamo acquistare.

Il primo posto in cui cercarle è senza dubbio il negozio Liberty in Regent Street, una vera e propria esperienza! Un viaggio attraverso il tempo in cui l’architettura Tudor revival ospita tutto l’archivio di William Morris assieme alle disegnature aggiunte nel corso delle stagioni, tessili per la casa e abbigliamento, articoli di merceria, arredi e suppellettili, gioielli, cancelleria, libri e fiori.

Ancora oggi le stampe vengono realizzate secondo il metodo tradizionale, con una resa cromatica sorprendente che nulla ha da invidiare alle più evolute stampe digitali.

Nella collezione Zanetti 1965 Primavera Estate 2018 troviamo una tra le disegnature, a nostro avviso, più belle ed emozionanti del loro archivio: un’esplosione di colore, una composizione di fiori e foglie dai toni accesi e vibranti, energici, gioiosi.

Abbiamo abbinato questa stampa in mussola di cotone a due modelli basici: una camicia a manica lunga con collo a fascetta e faldone a uomo, e una blusa con scollatura rotonda e manica a ¾. Come unico accessorio, il bottone in madreperla.

Il tutto è accompagnato dalla nostra cura nella confezione del capo, che valorizziamo e rendiamo da subito riconoscibile mediante il cartellino che Liberty ci fornisce. In queste camicie è la stampa a essere protagonista, conferendo stile a qualsiasi outfit: dal più basico al più osato, la donna che indossa Liberty si veste di una personalità unica.